Il misterioso tempio sotterraneo dei giganti scoperto a Malta (Video)


loading...

Malta è già un’isola piena di misteri che non sono ancora stati risolti, i binari che popolano la sua geografia e di cui non esiste un creatore o l’uso conosciuto, oi suoi famosi templi monolitici sono alcuni esempi della misteriosa isola. Ma c’è un mistero in particolare di cui parleremo oggi, i giganti dell’isola di Malta.

L’isola di Malta è un bellissimo luogo del Mediterraneo che nasconde un mistero nel suo sottosuolo, apparentemente c’è una rete intricata ed estesa di gallerie a vari livelli su cui alcuni sostengono addirittura che attraversino l’intera isola. Apparentemente, la costruzione di questi tunnel è millenaria e hanno trovato più di 33.000 scheletri umani apparentemente il risultato di un convulso sacrificio a un dio rettile.

La mitologia racconta che un gigante Polifemo aveva imprigionato Ulisse e dodici dei suoi uomini all’interno di una grotta, e che chiuse l’ingresso con una pietra enorme. Il gigante stesso poteva entrare e uscire dalla grotta quando desiderava, solo spostando la grande pietra, che tuttavia era impossibile spostare da Ulisse e dai suoi dodici compagni. Si dice di Polifemo con un occhio solo era il figlio del dio Poseidone, e non solo lui, ma anche il resto dei giganti dell’isola dei Ciclopi erano figli degli dei.

Questo dice la mitologia dell’isola di Malta e dei suoi giganti, ma è possibile che ci sia qualcosa di vero? Beh, i giganti sono molto presenti nella mitologia questo è innegabile, come nelle antiche tradizioni sono abbondanti i riferimenti a loro e in maniera abbastanza precisa, e anche diversi testi antichi dicono che i giganti erano discendenti degli dei, erano “figli del cielo” . Nel Vecchio Testamento, dopo Mosè (Genesi 5, 18 e segg), anche Enoch ha un contatto diretto con Dio, e nel Libro di Enoch nel quattordicesimo capitolo si legge la seguente frase: “Perché hanno agito come dei bambini e della Terra procreato figli giganti? ”

Ma non solo la Bibbia ei libri apocrifi ci parlano dei Giganti, ad esempio il “Libro degli esquimesi” in cui si dice: “A quei tempi c’erano giganti sulla terra. E infine l’Apocryphon di Baruch in cui ci dà persino delle figure: ha fatto piovere l’Altissimo sulla terra e ha sterminato tutta la carne mortale, e anche i 4.090.000 giganti. “Bene, tutti questi esempi letterari lasciano intravedere chiaramente, che almeno nell’antichità, credevano nell’esistenza di questi giganti e nei loro discendenti diretti degli dei.

Von Däniken Mr. commentato nel suo libro “La risposta degli dei”, che molto probabilmente alcuni di questi giganti vivevano sull’isola di Malta e ci hanno lasciato più prove famose scritte … o dei suoi templi megalitici.
Successivamente, un interessante videodi David Parcerisa ci parla di questo argomento:

 

loading...

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Ufo e Alieni

DON'T MISS